Bellinazzo: “Tra qualche anno potremo ammirare la potenza di Suning”

Bellinazzo: “Tra qualche anno potremo ammirare la potenza di Suning”

Secondo l’esperto di finanza, la squadra nerazzurra potrà ben presto diventare la rivale numero uno della Juventus

di Raffaele Caruso
assemblea soci

Ospite negli studi di Sportitalia, Marco Bellinazzo ha tracciato il punto sull’attuale situazione societaria nerazzurra: “L’Inter ha firmato tre anni fa il Settlement Agreement, il 30 giugno è l’ultimo anno in cui è obbligato a fare 0. Per colmare il gap tra entrate e uscite, c’è però un problema: molte delle entrate commerciali derivano da società della galassia Suning. Bisognerà capire quanto saranno valutate queste operazioni con parti correlate. La valutazione UEFA potrebbe far cambiare il livello delle plusvalenze da fare, se l’Inter raggiunge questo obiettivo rientra tra i parametri ordinari di perdite di -30 in tre anni”.

Il futuro: “Questo potrebbe dire libertà di manovra, le spese folli non sono ancora fattibili però l’Inter si innesterà come competitor della Juventus nei prossimi anni. Si potrà vedere appieno la potenza di Suning”.

LEGGI ANCHE: La Gazzetta disegna l’Inter 2018/2019, formazione da… Champions!

SEGUI IN DIRETTA CON NOI TUTTE LE ULTIME SUL MERCATO DELL’INTER

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Ronaldo rifà la scena dello spot in aeroporto 20 anni dopo: farà gol?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy