Verso Inter-Juventus, Bentancur scuote i suoi: “Dimostriamo all’Inter perché abbiamo vinto lo Scudetto”. Poi la chiosa su Vecino

Verso Inter-Juventus, Bentancur scuote i suoi: “Dimostriamo all’Inter perché abbiamo vinto lo Scudetto”. Poi la chiosa su Vecino

I bianconeri arrivano a San Siro da campioni d’Italia

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Lo Scudetto è vinto ma, si sa, vincere il derby d’Italia è sempre motivo di vanto. E’ così anche per Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus. Intervistato da Sky Sport, il giocatore dimostra di non essere pago della trionfo in campionato e suona la carica ai suoi compagni di squadra per la gara di sabato prossimo contro i nerazzurri: “Dobbimo affrontare l’Inter con lo stesso spirito che abbiamo dimostrato fino ad ora. Lo Scudetto è già nostro ma dobbiamo dimostrare perché lo abbiamo vinto”, dichiara Bentancur.

“Mancano sei partite, è giusto far vedere che abbiamo voglia di conquistare più punti possibile – continua – A San Siro mi aspetto una Juventus molto aggressiva, con tanto possesso palla e diverse occasioni da gol. Però è una di quelle partite imprevedibili, come i derby e quelle contro le altre grandi squadre. Sarà una bella partita in un grande stadio come San Siro”. Infine, una battuta su Matias Vecino, connazionale proprio dell’ex Boca Juniors: “Prima della partita non mi piace scrivere o disturbare. Se lo sentirò? Magari alla fine, dopo la partita, dipende dal risultato…”, chiosa.

Dall’Inghilterra – L’Inter piomba su Alexis Sanchez! L’affare si può fare ad una condizione, ecco quale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy