Berni da record: zero presenze ma due espulsioni in questa stagione

Berni da record: zero presenze ma due espulsioni in questa stagione

Il terzo portiere dell’Inter è stato espulso, per la seconda volta in stagione, nella partita di ieri al Tardini di Parma

di Gianluca Cutillo

Da 6 anni all’Inter. L’ultima partita da titolare risale al 2012 quando vestiva la maglia della Sampdoria. Tommaso Berni è passato alla storia per un record alquanto insolito: rimediare due espulsioni in una stagione senza mai essere sceso in campo. Il terzo portiere dell’Inter dal 2014 non è mai sceso in campo con i colori nerazzurri ma, soprattutto in questa stagione, si è reso protagonista in due occasioni, di cui una nella partita di ieri.

Siamo al 68′, quando dopo uno scontro di gioco tra Kulusevski e Barella, lo stesso Berni alzato i toni, indirizzando frasi spiacevoli verso il quarto uomo. Frasi che gli costano il secondo cartellino rosso della stagione dopo quello rimediato in Inter-Cagliari. In quell’occasione la protesta fu a fine partita dopo l’espulsione di Lautaro Martinez che fece infuriare tutta la panchina nerazzurra, terzo portiere compreso. Senza prendere parte allo spettacolo principale, Berni si mostra una comparsa abbastanza vivace all’interno dello spogliatoio e non solo.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Parma-Inter 1-2: analisi ed approfondimenti. Marotta si sbilancia: “Hakimi? Siamo vicini”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy