Biasin: “Conte? Non lascerà l’Inter. Su Pogba e Gosens vi dico questo”

Biasin: “Conte? Non lascerà l’Inter. Su Pogba e Gosens vi dico questo”

Il giornalista: “Penso che vedremo un’altra squadra già stasera. Pogba? Difficile, guadagna uno sproposito”

di Roberto Gentili

Nel corso di Microfono Aperto, programma di Radio Sportiva, è intervenuto Fabrizio Biasin. Questi i temi principali trattatati.

Sul possibile addio di Antonio Conte: “Escludo che possa andare via dall’Inter. Il progetto è a lunga scadenza, direi almeno 2/3 anni, inoltre è ben pagato e non credo rinuncerà a questo ingaggio. Il termine fallimento è esagerato, aspettiamo fine stagione. L’Inter ha ancora un campionato da onorare e un’Europa League da giocare. Ho sempre apprezzato il lento processo di crescita. Penso vedremo un’altra squadra già stasera”.

Su Robin Gosens, obiettivo della prossima sessione di mercato: “Tantissimi giocatori dell’Atalanta che lasciano Bergamo perdono di valore. Nel caso di Gosens mi prenderei il rischio perché ha una classe superiore, è un bravissimo esterno a tutta fascia ed ha anche tanto mercato”.

Sul momento del Torino, ostacolo che dopo la gara di questa sera contro il Verona, l’Inter dovrà sormontare: “Ieri ha vinto ma è una stagione brutta, adesso deve solo pensare alla salvezza. Longo fa il suo onesto mestiere. Finita questa stagione il Torino dovrà fare una marea di ragionamenti, i giocatori sono esasperati da questa situazione“.

Su Paul Pogba, obiettivo (o sogno?) nerazzurro: “È nelle intenzioni di un paio di club, Juve e Inter, ma la possibilità che si arrivi a questo colpo è difficile perché guadagna uno sproposito e gioca nel Manchester.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Calciomercato Inter – Spuntano di nuovo Pogba e Zaniolo. Importanti riflessioni sul futuro di Sensi, Vecino proposto alla Lazio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy