Bonolis: “Derby? Grande soddisfazione. Icardi non si è comportato bene. Su Dybala…”

Bonolis: “Derby? Grande soddisfazione. Icardi non si è comportato bene. Su Dybala…”

Il noto conduttore televiso, di fede nerazzurra, scarica l’argentino e sogna il numero 10 della Juventus

di Raffaele Caruso

Paolo Bonolis, noto conduttore televiso e noto tifoso dell’Inter, è intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva per fare il punto sui temi più attuali e caldi che tengono banco in casa nerazzurra.

A partire dal derby vinto dagli uomini di Luciano Spalletti:  “Bella soddisfazione vincere il derby. Abbiamo portato a casa il risultato con il recupero di giocatori importanti. Ricordiamoci che prima dell’Eintracht l’Inter ha dovuto rinunciare a 7 titolari. I titolari hanno un peso”.

Il caso Icardi:Discorso complicato. Il giocatore va giocoforza recuperato, se vogliono venderlo bisogna dargli sostanza professionale perché l’agito del giocatore non sarà un buon biglietto da visita per chi vorrà acquistarlo. La sua valutazione? Si è svalutata con il comportamento che ha avuto. Il suo entourage ha creato problemi, e da parte sua tirarsi indietro difronte alle difficoltà non è stato molto carino”.

Lo scambio con Dybala: “Non credo che vada alla Juve perché scappa, ci vuole una contropartita e Dybala a me piace molto. L’Inter avrebbe bisogno di una logica fantasiosa nelle opportunità dell’allenatore. Uno o 2 giocatori di fantasia e imprevedibilità sono importanti”.

Nainggolan e Spalletti:Stiamo rinunciando al Ninja da tanto tempo e Spalletti sta facendo un grandissimo lavoro. Non so quali saranno le scelte societarie, ma Spalletti ha lavorato bene e ha cucito gli strappi di un destino nerazzurro non felice”.

ESCLUSIVA – Vecchi: “Derby vinto da gruppo, Spalletti ci sa fare. Handanovic? Un gigante! Su Icardi…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy