CdS – Lukaku pronto ad essere decisivo anche in Champions: c’è un tabù da sfatare

CdS – Lukaku pronto ad essere decisivo anche in Champions: c’è un tabù da sfatare

Il centravanti belga è arrivato in estate dal Manchester United

di giorgiotrobbiani

Sulle colonne dell’edizione odierna del Corriere dello Sport, si parla molto di Inter impegnata nella serata di stasera contro il Borussia Dortmund in una sfida decisiva per la qualificazione agli ottavi di Champions League.

I nerazzurri, in attacco, saranno trascinati dai soliti Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, quest’ultimo, protagonista assoluto dell’ultima uscita in Serie A con la doppietta che ha regolato il Bologna di Sinisa Mihajlovic.

Stavolta però c’è un tabù da sfatare perché Lukaku, nella fase a gironi della massima competizione europea, non va a segno da quasi due stagione, l’ultimo gol è infatti arrivato con la maglia dello United contro il CSKA di Mosca. Mentre, in Champions, gli ultimi due centri sono degli ottavi di finale dello scorso anno, e sono i gol del Parco dei Principi contro il PSG di Neymar.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Verso Borussia-Inter, la probabile formazione di Conte. Sogno Kulusevski

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy