Brozović con Spalletti è arrivata la svolta: ora Conte è un ulteriore rampa di lancio

Brozović con Spalletti è arrivata la svolta: ora Conte è un ulteriore rampa di lancio

Il croato è uno dei punti fermi anche in Nazionale

di Matteo Corona

Marcelo Brozović si prepara ad “affrontare” la fase di piena maturità calcistica. Arrivato all’Inter nel gennaio del 2015, ha passato momenti non facili in maglia nerazzurra. In accordo con la legge non scritta alla Beneamata, ovvero croati=discontinuità – basti pensare a Kovacic e a Perisic – nei primi anni ha preso le misure. Il problema principale, era relativo alla sua posizione in campo. Nessun tecnico è riuscito a capire il giusto ruolo per Brozović, o meglio la parte del campo dove si potesse esprimere al meglio.

SPALLETTI L’arrivo del tecnico di Certaldo ha rappresentato una svolta per la sua carriera. Spalletti gli ha affidato le chiavi del centrocampo e, nonostante non siano mancate le difficoltà, ha sempre riposto grandissima fiducia in lui. Gli ha cambiato ruolo, mettendolo in cabina di regia davanti alla difesa, ma soprattutto gli ha dato maggiori responsabilità. Inizialmente si pensava in un errore clamoroso ma poi, il croato ha sfornato prestazioni di livello. In questa stagione è stato il calciatore con la media più alta nei chilometri percorsi in campo a partita, oltre ad essere un metronomo di qualità.

CONTE E’ nota l’importanza che il pugliese riserve alla zona nevralgica. Un esempio? Il centrocampo della Juventus è stato uno degli emblemi dei successi bianconeri. E’ vero, i calciatori in questione erano di assoluto livello. L’allenatore ha però dato un’impronta significativa alla squadra, trasmettendo idee e grinta. Ecco perché, Brozović può crescere ancora di più nella nuova gestione, diventando un centrocampista top a tutti gli effetti. Nel calcio moderno, è arduo compito trovare giocatori davanti alla difesa in grado di cambiare volto ad una squadra. L’obiettivo con il croato di Conte sarà trasformarlo in un punto di riferimento totale.

Mercato – Ore calde in casa Inter: l’agente di Barella in sede, fumata bianca vicina?

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy