Bruno Longhi: “Mourinho? Meglio Conte! Non sono mai stato un seguace dello Special One”

Bruno Longhi: “Mourinho? Meglio Conte! Non sono mai stato un seguace dello Special One”

Bruno Longhi, noto giornalista italiano, ha detto la sua sul futuro relativo alla panchina interista

di Matteo Corona

Il noto giornalista italiano,Bruno Longhi,  è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, analizzando il momento dell’Inter e concentrandosi  in particolare, sulle differenze tra Mourinho e Conte, due piste calde per quanto riguarda la panchina interista del prossimo anno: “Devo essere sincero, non sono mai stato un grande seguace di Mourinho. Lo Special One ha grande personalità, un’ottima comunicazione e riesce a gestire lo spogliatoio. Antonio Conte è un allenatore totale, ha dimostrato in passato di saper trasformare squadre mediocri in squadre competitive. Stiamo comunque parlando di due tecnici dal carisma notevole. Tra i due però, nonostante il passato glorioso del portoghese all’Inter, in questo momento storico vedo meglio Conte”.

Un mercato, quello degli allenatori, che si prospetta ricco di scenari. Conte e Mourinho – al momento i più quotati per un eventuale post Spalletti – sono profili appetibili per i grandi club europei. A tal proposito, per puntare ad identikit dal valore così importante, bisognerà necessariamente presentare un progetto di livello. Ovviamente la qualificazione in Champions, dovrà essere un tassello in più per le operazioni di convincimento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy