Burdisso: “Sanchez, ritorno in Italia scelta intelligente. Vi spiego perché è tornato”

Burdisso: “Sanchez, ritorno in Italia scelta intelligente. Vi spiego perché è tornato”

Il cileno dovrà dimenticare l’ultimo anno e mezzo allo United

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Alexis Sanchez e l’Inter, Nicolas Burdisso vota sì. Intervistato infatti da Radio Agricultura, emittente radiofonica cilena, l’argentino ex difensore nerazzurro tra il 2004 ed il 2009 – attualmente direttore sportivo del Boca Juniors – ha dato uno sguardo positivo sul ritorno in Italia del calciatore: “Alexis conosce l’importanza del calcio italiano, penso che la decisione di tornare in Italia sia stata una decisione intelligente per qualcuno che negli ultimi anni ha giocato in un campionato diverso e ha fatto bene – ha dichiarato – Nonostante l’anno scorso, Alexis ha un nome in Italia”.

Il riferimento – nemmeno troppo velato – va all’ultimo anno e mezzo disputato da Sanchez con la casacca del Manchester United, club in cui non pare mai essersi ambientato come ai livelli di Udinese, Barcellona e Arsenal: “Penso che siano momenti che ogni giocatore vive, sono alti e bassi. L’importante è che si adatti ad ogni situazione e contesto. Penso che la decisione di tornare un po’ in Italia sia quella di tornare a sentirsi di nuovo com’era prima nel calcio”, conclude Burdisso.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

Terza maglia, evento Nike-Inter per il lancio. Presente tutta la squadra: le info

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy