Cagliari-Sampdoria, Nainggolan ancora on fire: 4-3 e show del Ninja

Cagliari-Sampdoria, Nainggolan ancora on fire: 4-3 e show del Ninja

Ancora una volta protagonista il Ninja nello spettacolare 4-3 che chiude la 14esima giornata

di Giuseppe Coppola

Ancora una volta protagonista Radja Nainggolan con la maglia del Cagliari. Belga di nuovo on fire alla Sardegna Arena nel corso del posticipo giocato dai rossoblù contro la Sampdoria di Ranieri. Spettacolare 4-3 nel match che chiude la 14esima giornata di Serie A.

Ad aprire le danze ci ha pensato Fabio Quagliarella, al ritorno al gol nel massimo campionato, protagonista sul finale di primo tempo. In avvio di ripresa tocca a Gaston Ramirez raddoppiare per gli ospiti prima del momentaneo 1-2 del Cagliari. Show di Radja Nainggolan, ancora in gol con una conclusione da fuori che fulmina Audero e libera l’esultanza del pubblico di casa. Un minuto dopo però esulta di nuovo Fabio Quagliarella, firmando al 70′ la sua personale doppietta per il 3-1 della Samp. Nel giro di due giri d’orologio Joao Pedro si trasforma in assoluto mattatore, siglando il suo personale bis al 75′ ed al 76′ e pareggiando così i conti. In pieno recupero sale sul palco l’eroe della serata, Alberto Cerri: 4-3 allo scadere nell’entusiasmo dei tifosi e nuovo successo per i sardi.

Vince il Cagliari alla Sardegna Arena contro la Sampdoria, in un match rocambolesco ed ancora nel segno dell’ex interista Radja Nainggolan. Gol da fuori, la specialità della casa, ed assist per il momentaneo 3-3 di Joao Pedro: Ninja show nel posticipo della 14esima di Serie A.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

[PODCAST] Passioneinter Talk #35: L’ha detto Vecino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy