Castellazzi: “Lo sfogo di Conte? È servito a stimolare la società. Ecco dove bisogna intervenire a gennaio con il mercato”

Castellazzi: “Lo sfogo di Conte? È servito a stimolare la società. Ecco dove bisogna intervenire a gennaio con il mercato”

Il portiere ha trascorso quattro stagioni in nerazzurr

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Intervenuto in qualità di ospite sulle frequenze di Radio Sportiva, l’ex portiere dell’Inter Luca Castellazzi, ha analizzato la situazione in casa nerazzurra al netto delle ultime vicende dentro e fuori dal campo.

Ecco le sue parole: Lo sfogo di Conte è stato forte, duro e abbastanza inaspettato. Ha voluto stimolare la società in vista del mercato di gennaio. Il gruppo ha capito il messaggio lanciato. Mercato? Serve un attaccante per le rotazioni e magari anche un centrocampista fisico. L’infortunio di Sanchez ha complicato le cose, però ha permesso a Esposito di mettersi in mostra”


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Dzeko confessa: “Il mercato è stato lungo, avevo la testa ovunque. Ora sono motivato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy