CdS – Cellino: “Dobbiamo vergognarci: ognuno guarda al proprio orticello, ma si deve ragionare come sistema calcio italiano”

CdS – Cellino: “Dobbiamo vergognarci: ognuno guarda al proprio orticello, ma si deve ragionare come sistema calcio italiano”

Il presidente del Brescia si esprime sulla situazione di caos in cui il calcio italiano è sprofondato a seguito dell’emergenza Coronavirus

di Luca Zuaro

Il presidente del Brescia Massimo Cellino è da sempre stato un uomo diretto; non si è certamente risparmiato nemmeno nella sua intervista esclusiva per il Corriere dello Sport. Rispondendo a una serie di domande sull’argomento Coronavirus ha sparato a zero su tutto il sistema calcistico italiano che sta incontrando seri problemi nella gestione di calendari e rinvii a seguito dell’epidemia che sta tormentando l’Italia.

Così il patron bresciano su tutto l’accaduto: “In un momento di emergenza come questo io in giro vedo solo presidenti che pensano ai propri interessi. Sento quello che parla dei suoi giocatori squalificati, quell’altro che ragiona sulle diffide, quell’altro ancora che fa in conti col calendario. Ma se tutti pensiamo ai nostri problemi il problema vero non si affronta. Mettiamoci d’accordo: o c’è un problema nazionale oppure ci stiamo prendendo in giro. La verità è che il calcio italiano riflette la pochezza della politica italiana

Su Juventus-Inter: “Il grande errore è stato quello di rinviarla di sabato mattina. Si doveva giocare a porte chiuse. Si giocava e basta. Il problema è diventato solo Juve-Inter. E questo mi mortifica, perchè in Serie A ci sono venti squadre e non due: non si può continuare a lavorare per due sole società

Su Marotta invece: “Difende gli interessi dell’Inter, deve tener conto di certe problematiche. Mi è stato detto che non potevamo trasmettere Juve-Inter a porte chiuse a livello mondiale perchè avremmo mandato il messaggio che l’Italia ha un problema. Ma ce l’abbiamo o no il problema? Se il problema c’è, eccome se c’è, è inutile nasconderlo.”

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Steven Zhang durissimo contro Dal Pino, ma ora rischia. Marotta si oppone a Juve-Inter il 9 marzo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy