CdS – Serie A, lo scopo ora è salvare la stagione 2020/2021: pronte le richieste al Governo

CdS – Serie A, lo scopo ora è salvare la stagione 2020/2021: pronte le richieste al Governo

I club uniti verso l’obiettivo: preservare la prossima stagione. Intanto il campionato attuale rischia il congelamento

di Giuseppe Coppola

Non solo il caos ma anche il terrore a regolare la Serie A. L’Italia ed il panorama calcistico ancora sotto scacco dell’emergenza Coronavirus che, nonostante le restrizioni, non sembra ancora dare benefici tangibili. Secondo il Corriere dello Sport la ripresa del campionato resta sempre più in bilico, con le speranze di un ritorno in campo ormai ridotte al minimo. I club riflettono anche sul blocco della stagione per non condizionare anche la prossima, il tutto mentre leghe e federazioni studiano le richieste da presentare al Governo.

Nel messaggio da consegnare ai vertici, la Serie A spingerà per aggiungere sgravi ed agevolazioni, oltre alla modifica di alcune leggi, tra le quali la Melandri che regola la vendita dei diritti tv. L’obiettivo? Avere più margini per aumentare i ricavi. Al lavoro anche per correggere la legge sugli stadi che riguarda l’iter per la costruzione dei nuovi impianti, il tutto fino alla richiesta di rimuovere dal Decreto Dignità il blocco alle sponsorizzazioni delle agenzie di scommesse. I club della massima serie corrono ai ripari: l’obiettivo è salvare, a questo punto, la stagione 2020/2021.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Mancini tra scudetto e Euro 2021. Barcellona su Lauraro. Il punto sui prestiti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy