CdS – Young supera l’esame Inter: duttilità e sacrificio per Conte

CdS – Young supera l’esame Inter: duttilità e sacrificio per Conte

L’esterno inglese è tra i promossi del mercato di gennaio. Prestazioni da applausi ed un futuro assicurato

di Giuseppe Coppola

Esame superato, in attesa della lode. Come raccontato dal Corriere dello Sport, Ashley Young è il rinforzo di gennaio che è riuscito maggiormente a convincere Antonio Conte. La sfida delle titolarità dalla Premier League con Christian Eriksen l’ha vinta lui, anche grazie alle ottime prestazioni regalate in campo e ad una disponibilità evidente nei confronti della sua nuova realtà, quella interista. Una situazione che si evince anche dal messaggio postato ieri per la lotta al Coronavirus. Prime prove di italiano, con la voglia di non lasciare nulla al caso.

L’inglese si è preso la maglia da titolare dei nerazzurri in campionato senza lasciarla mai. Si è seduto in panchina solo contro il Ludogorets e nella gara di Coppa Italia contro il Napoli. Le altre, in Serie A, le ha giocate tutte e con prestazioni di livello. Conte aveva bisogno di un esterno duttile ed efficace come l’inglese e l’ex United lo ha accontentato, dimostrando così di rivelarsi un ottimo jolly in corsia anche per la prossima stagione.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Serie A, è ancora rebus calendari. Zanetti: “Lautaro il nostro futuro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy