Ceccarini: “Spalletti e l’Inter sono destinati a rimanere ancora insieme. Rafinha? Servirà un altro prestito”

Ceccarini: “Spalletti e l’Inter sono destinati a rimanere ancora insieme. Rafinha? Servirà un altro prestito”

Il punto sulle trattative più calde del mercato nerazzurro

di Raffaele Caruso

Niccolò Ceccarini, noto esperto di calciomercato e direttore di RMC SPORT NETWORK, ha analizzato le future mosse della dirigenza nerazzurra in vista della prossima sessione estiva di mercato.

Capitolo Spalletti: “L’obiettivo è allungare il contratto e costruire un progetto ancora più solido. Spalletti e l’Inter sono destinati a rimanere ancora insieme e l’idea è quella di prolungare il matrimonio almeno fino al 2021. Un accordo di due anni in più con la reciproca soddisfazione. Certo la qualificazione in Champions League sarebbe la ciliegina sulla torta ma a prescindere da questo ci sono le basi per costruire un progetto vincente. Non c’è fretta, l’argomento diventerà caldo a fine campionato, ma Suning pensa che Spalletti sia l’uomo giusto per la crescita ulteriore della squadra, che è già stata rafforzata dall’arrivo di Lautaro Martinez, con De Vrij e Asamoah in dirittura d’arrivo. Certo questo non basta, ma Ausilio sta cercando di trovare le soluzioni giuste per trattenere a condizioni vantaggiose alcuni giocatori anche l’anno prossimo”.

Il futuro di Rafinha: “Qui servirà un’intesa diversa rispetto a quella concordata a gennaio con il Barcellona. Ora è quasi impossibile pensare che ci possa essere il riscatto fissato a 35 milioni di euro. Per cui si va avanti sulla strada della diplomazia cercando di convincere il club catalano a prendere in considerazione altre ipotesi. Magari un altro prestito”.

Rinnovo di Icardi: “Alla fine arriverà anche il rinnovo con adeguamento per Icardi, la strada è stata tracciata da tempo, serve trovare l’accordo sulla clausola rescissoria, che potrebbe aggirarsi intorno ai 160 milioni di euro”.

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

INTER-JUVE, E’ SFIDA ANCHE SUGLI SPALTI: LE 5 COREOGRAFIE PIU’ BELLE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy