Chi fa coppia con Lukaku? Lautaro torna tardi, per l’Udinese si scalda l’ex Sanchez che ha stupito lo staff tecnico

Chi fa coppia con Lukaku? Lautaro torna tardi, per l’Udinese si scalda l’ex Sanchez che ha stupito lo staff tecnico

Il cileno pronto ad esordire dal primo minuto proprio contro il club che lo ha lanciato verso il grande calcio

di Lorenzo Polimanti, @oldpoli

Tornato a lavoro ad Appiano Gentile come da programma già nella giornata di lunedì dopo aver risposto alla convocazione della nazionale cilena, Alexis Sanchez si candida per un posto da titolare nell’attacco dell’Inter al fianco di Romelu Lukaku in vista della sfida di sabato sera a ‘San Siro’ proprio contro l’Udinese, il club che nel 2008 lo portò in Europa per poi cederlo al Barcellona tre anni più tardi. Il cileno, sottolinea Tuttosport, ha colpito positivamente lo staff tecnico nerazzurro per le condizioni fisiche in cui si è presentato dopo l’estate trascorsa ai margini del Manchester United e la sfida contro l’Argentina gli ha permesso di mettere qualche minuto nelle gambe che gli sarà utile in vista del probabile debutto dal primo minuto.

Lautaro Martinez, infatti, rientrerà soltanto domani dopo l’exploit in nazionale e per questo prende quota l’ipotesi del Niño Maravilla al fianco di Romelu Lukaku: i due si conoscono già bene avendo giocato insieme una quarantina di partite allo United e visto il tour de force che attende i nerazzurri con Slavia Praga, derby e sfida con la Lazio, quello con l’Udinese è il test sulla carta più agevole per capire i progressi di Sanchez.

 

<Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

La stampa internazionale celebra Lautaro Martinez: “Inarrestabile, bestiale”. E per Olé è da 10 in pagella

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy