Chong, screzi con Solskjaer. L’agente: “Pensa a sé stesso, lo stesso facciamo noi”. Inter più vicina?

Chong, screzi con Solskjaer. L’agente: “Pensa a sé stesso, lo stesso facciamo noi”. Inter più vicina?

Il talento dello United sembra deciso a lasciare Manchester

di Simone Frizza, @simon29_

Su di lui ci sono tanti club, tra i quali la maggior parte delle big europee. Anche l’Inter (e la Juventus) si sono messe in coda, ma il futuro di Tahith Chong è ancora piuttosto incerto. L’unica certezza in merito riguarda la sua volontà, ferma, di lasciare il Manchester United. In particolare, scrive il The Times, i motivi che stanno alla base della scelta riguardano degli screzi avuti con il tecnico Solskjaer.

“Lui pensa a sé stesso, lo stesso faremo noi”, avrebbe detto il procuratore di Chong. Classe 1999, esterno offensivo che sa giocare sia a destra che a sinistra, in patria viene paragonato a Di Maria. L’Inter ha incontrato più volte l’agente, ma l’affare è ancora lontano dall’essere definito. Marotta, però, sta provando ad anticipare la concorrenza.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Giornata cruciale per Eriksen. Politano-Llorente, è fatta! Idea Allan a centrocampo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy