Cirillo: “L’Inter si è rinforzata a dovere, può dire ancora la sua per il primo posto”

Cirillo: “L’Inter si è rinforzata a dovere, può dire ancora la sua per il primo posto”

L’ex difensore nerazzurro, che ha iniziato la carriera da procuratore, dice la sua sul periodo nerazzurro

di pietromagnani

Bruno Cirillo, ex difensore tra le altre di Siena, Reggina e Inter, ha detto la sua ai microfoni di Calciomercato.com sui nerazzurri: “L’Inter si è rinforzata in una maniera non indifferente assolutamente da non sottovalutare. Per lo scudetto, sempre se si dovesse concludere il campionato, penso potrebbe dire ancora la sua fino alla fine, nonostante la sconfitta subita contro la Juventus. Lukaku e Lautaro sono due giocatori importanti, fondamentali nell’annata nerazzurra”.

“La squadra è stata costruita bene e in panchina c’è un fenomeno: Antonio Conte. Tuttavia reputo ancora sia troppo presto per paragoni azzardati come quelli a Vieri e Ronaldo. Per me giocatori simili sono ancora di un altro pianeta. Hanno fatto la storia di questo sport, difficilmente rivedremo al mondo calciatori del genere”.

 

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Europa League, Inter-Getafe rinviata. La Uefa valuta il recupero in campo neutro a gara secca

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy