Commisso chiude le porte: “Non vendo Chiesa, neanche per cento milioni!”

Commisso chiude le porte: “Non vendo Chiesa, neanche per cento milioni!”

Il miliardario italo-americano: “Federico ha passione, forza, le caratteristiche che voglio vedere nella Fiorentina”

di Simone Frizza, @simon29_

Con la sua consueta teatralità, Rocco Commisso, nell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, ribadisce però un concetto molto chiaro e pieno di sostanza: Federico Chiesa rimarrà alla Fiorentina. Nemmeno 100 milioni smuoveranno il miliardario italo-americano, come lui stesso ha affermato. Ecco le sue parole.

Infanzia – «Quando dovevo imbarcarmi per gli Stati Uniti avevo dodici anni e tanta fame. Un ristoratore uscì e mi diede un piatto di spaghetti alle vongole grande come questo. Da quel giorno è il mio piatto preferito. Ora voglio che un altro napoletano, Vincenzo Montella, mi sfami, ma io voglio sfamare i tifosi fiorentini a cui manca da tempo qualcosa di bello e restituire qualcosa all’Italia».

Chiesa – «E come no? Ha fatto cose straordinarie. Il primo gol è stato fantastico. E poi il secondo. È il nostro orgoglio. Se penso che con la Nazionale maggiore, quando è entrato lui nella ripresa, l’Italia ha ribaltato il risultato…. E nel finale, Federico aveva servito a Insigne il pallone del tre a uno. Diciamo che da quando sono arrivato, è come se Chiesa avesse fatto tre di gol».

Mercato – «Ho detto il giorno della presentazione che Chiesa rappresenta la Fiorentina in nazionale, per me il massimo. Non lo vendo».

Cento milioni «Neanche. Non abbiamo bisogno di soldi. Mi hanno detto che nel contratto non ci sono clausole che lo liberano. Voglio tenere Chiesa almeno un anno, e quando dico ‘almeno’, intendo che vorrei tenerlo di più, ma vediamo…».

Parlare col ragazzo – «Non ancora. Lo farò nei prossimi giorni, adesso dobbiamo lasciarlo concentrato. Ma lo sentirò presto, ho voglia di conoscerlo».

Irremovibile – «Quando faccio una promessa io la mantengo. Come potrei cominciare la mia avventura a Firenze, vendendo il giocatore che ci rappresenta in Nazionale? Auguro a Federico di fare un grande torneo, è un giocatore che mi entusiasma. Ha passione, forza, le caratteristiche che voglio vedere nella Fiorentina».

Altri Chiesa – «Lasciamo lavorare i nostri uomini a Firenze. Un passo alla volta. Preferisco promettere meno e dare di più».

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Belgio, il ct Martinez annuncia: “Lukaku via dal Manchester United”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy