Corsera – Nuovo stadio: sembra impossibile l’ipotesi della coesistenza fra vecchio e nuovo San Siro

Corsera – Nuovo stadio: sembra impossibile l’ipotesi della coesistenza fra vecchio e nuovo San Siro

Ulteriore incontro tra le parti coinvolte per uscire fuori dalla situazione di stallo

di Luca Zuaro

A seguito di un nuovo incontro tra le parti in corsa nel progetto per il nuovo stadio di San Siro, le novità sono pochissime. La situazione di stallo sembra essere irreversibile in quanto da una parte ci sono le due società che continuano a proporre e tentare di adattarsi alle richieste del comune, il quale invece resta fermo sulla sua posizione. Il tema centrale è stato quello della possibile coesistenza dei due stadi: l’attuale San Siro e quello nuovo nello stesso quartiere.

Questa opzione sembra però impossibile da portare avanti proprio a seguito della presa di posizione del comune che pretende che il vecchio San Siro rimanga e che venga adibito a funzioni sportive senza fornire altre informazioni. Logicamente mantenere entrambi gli stadi al completo sarebbe quasi impossibile, ma per accertare la cosa è stato anche interpellato il Ceas, studio di ingegneri che a seguito di rilevazioni territoriali potranno fornire dati concreti sulla fattibilità e sulla sostenibilità del progetto.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Gagliardini ko, Conte studia le tre alternative. Conte chiede Mertens, pressing su Kulusevski e De Paul

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy