Social – Il messaggio di Cristiano Ronaldo: “Difendiamo la vita, solidarietà a chi sta affrontando il virus”

Social – Il messaggio di Cristiano Ronaldo: “Difendiamo la vita, solidarietà a chi sta affrontando il virus”

Il centravanti della Juventus è rimasto dalla madre a Madeira

di Antonio Siragusano

Il mondo dello sport ha finalmente preso una decisione univoca, imboccando la strada della sospensione per la maggior parte delle proprie competizioni. Il calcio europeo, anche se con un po’ di ritardo, ha percepito il pericolo solo dopo la diffusione del coronavirus nei confronti di calciatori, staff tecnico e dirigenti, con tantissime squadre attualmente in isolamento. Tra coloro che sono stati costretti ad una quarantena domestica, ad esempio, c’è Cristiano Ronaldo, bloccato a Madeira – città in cui si trova la madre – dopo aver saputo del tampone positivo effettuato al compagno Rugani.

Questo il messaggio del campione portoghese affidato ad Instagram: “Il mondo sta vivendo un momento davvero difficile, che richiede massima attenzione da parte di tutti noi. Oggi vi parlo non come un giocatore di calcio professionista, ma come un figlio, come un padre. È importante seguire le istruzioni della World Health Organization per capire come affrontare al meglio l’emergenza. La difesa della vita va oltre ogni diverso tipo di interesse. Vorrei offrire tutta la mia solidarietà a coloro che stanno lottando contro il virus, come il mio compagno di squadra Daniele Rugani. Il mio continuo supporto va agli splendidi professionisti che stanno mettendo in gioco le loro vite per salvare tutti noi”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – UFFICIALE: stop a Champions ed Europa League. Inter al lavoro sui riscatti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy