Damiani: “Karamoh rimane all’Inter, la cura Spalletti gli farà bene. Radu? Abbiamo richieste dall’estero”

Damiani: “Karamoh rimane all’Inter, la cura Spalletti gli farà bene. Radu? Abbiamo richieste dall’estero”

Le dichiarazioni dell’agente Fifa sul futuro in nerazzurro del giovane attaccante

di Antonio Siragusano

Oscar Damiani, operatore di mercato sempre al centro delle trattative, è intervenuto ai microfoni di Sportitalia per parlare del futuro di Yann Karamoh. Secondo quanto riportato dall’agente Fifa, il giovane talento francese sta apprendendo le indicazioni di Luciano Spalletti e non ha alcuna intenzione di lasciare la squadra. Damiani, poi, ha parlato di un altro suo assistito, Andrei Radu, cresciuto nelle giovanili dell’Inter ed attualmente in prestito all’Avellino, dove sta trovando il giusto spazio.

Queste sono state le sue dichiarazioni: “Karamoh? Credo che rimarrà Milano, proprio oggi ho parlato con Ausilio: l’Inter ritiene che nella seconda parte di stagione possa avere più spazio. Rimarrà all’Inter perché credono nel ragazzo. Se sarà l’acquisto di gennaio per l’Inter? Me lo auguro. E’ forte e giovanissimo, con la cura Spalletti degli scorsi mesi potrà dare il suo contributo. Radu? Non credo andrà all’Inter a fare il vice-Handanovic il prossimo anno. Samir ha rinnovato, è un grande portiere e non si discute. Andrei invece ha bisogno di accumulare esperienze, finirà la stagione all’Avellino dove sta facendo bene e l’anno prossimo farà il salto di categoria in Italia e in Europa. Abbiamo avuto delle richieste da campionati esteri”.

EGGI ANCHE: LISANDRO LOPEZ: “IL MIO IDOLO ERA SAMUEL, MENTRE SU ICARDI…”

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

EMERGENZA DIFESA? PER INTER-ROMA PRONTI DUE DIFENSORI “SPECIALI” A SAN SIRO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy