Damiani (intermediario Karamoh): “Sta facendo bene al Bordeaux, il futuro si vedrà. All’Inter è difficile per un motivo in particolare”

Damiani (intermediario Karamoh): “Sta facendo bene al Bordeaux, il futuro si vedrà. All’Inter è difficile per un motivo in particolare”

11 partite e due gol per l’esterno francese con la maglia del Bordeaux tra Ligue 1 ed Europa League

di Paolo Messina

La scorsa stagione Yann Karamoh ha trovato numerosi ostacoli e difficoltà nella strada della titolarità in maglia nerazzurra. A sprazzi, il francese ha dimostrato il suo talento ma bisognava dare tempo al calciatore per esplodere definitivamente. L’Inter non era la piazza giusta per crescere in tranquillità senza pressioni e il prestito al Bordeaux è stato quasi scontato. Ritornato in patria, l’esterno d’attacco ha trovato la giusta continuità di rendimento. Il futuro, al momento, non è ancora scritto e i nerazzurri dovranno decidere se rimetterlo in gioco nei ranghi di Spalletti, cederlo al miglior offerente o proseguire con la scelta del prestito.

Quando si parla di mercato, uno degli esperti più conosciuti tra gli addetti ai lavori è sicuramente Oscar Damiani. L’ex calciatore, ora intermediario che cura gli interessi di Karamoh, è stato raggiunto da Radio Sportiva per parlare proprio del francese e dei possibili scenari e trattative che lo potranno vedere protagonista: Karamoh sta facendo molto bene al Bordeaux. È un’esperienza importante, il futuro si vedrà. L’Inter crede nel ragazzo, però ha giocatori importanti davanti”. 

LEGGI ANCHE -> Altobelli: “Lautaro non è all’altezza, Nainggolan non si allena bene. Pochettino? Gli allenatori bravi sono altri”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – TOTTENHAM-INTER 0-1, LE PAGELLE DEI NERAZZURRI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy