Di Caro: “Conte? L’Inter non è l’unica squadra a cercarlo. Se lo vuoi devi rispondere a determinate richieste”

Di Caro: “Conte? L’Inter non è l’unica squadra a cercarlo. Se lo vuoi devi rispondere a determinate richieste”

Il vicedirettore de La Gazzetta dello Sport, ha parlato del futuro del tecnico italiano

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Il futuro di Antonio Conte sembra essere sempre di più a tinte nerazzurre. L’ex allenatore di Juventus e Chelsea sarebbe pronto a legarsi all’Inter per provare a riportare il club al vertice del calcio italiano, grazie anche alla sinergia con Beppe Marotta, direttore con cui ha lavorato negli anni bianconeri.

Su futuro del tecnico ha parlato Andrea Di Caro, vicedirettore de La Gazzetta dello Sport, ai microfoni del programma radiofonico TuttiConvocati. Ecco le sue parole: “L’Inter sta cercando un ricambio a Spalletti, l’uomo scelto è Conte ma lui fa delle richieste specifiche per tutte le società che si approcciano a lui. L’Inter non è l’unica società che lo sta cercando, anche il Milan e la Roma lo cercano. Le grandi panchine europee sono già occupate. Conte non ha necessità di trovare una panchina per forza, se lo vuoi devi rispondere a determinate richieste che fa l’allenatore ex Juve. Ha un certo status per cui sa cosa chiedere alle società che lo vogliono”.

ESCLUSIVA – El Jardinero Cruz: “Riguardo ancora la doppietta alla Juve. San Siro è storia, non abbattetelo”. E su Icardi…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy