Emery e il fantasma di Mourinho: “Esonero? Sono io l’allenatore”

Emery e il fantasma di Mourinho: “Esonero? Sono io l’allenatore”

Il tecnico spagnolo inizia a sentire la pressione

di Antonio Siragusano

Dopo il pareggio alquanto deludente dell’Arsenal nel match di Europa League anticipato nella giornata di ieri contro il Guimaraes in piena zona recupero, le voci sul possibile addio di Unai Emery iniziano ovviamente a farsi sempre più insistenti e numerose. I Gunners eliminati qualche giorno fa anche dalla Carabao Cup dal Liverpool, in classifica si trovano attualmente al quinto posto e staccati per ben sei punti dal Chelsea che invece occupa la quarta posizione.

Candidato numero uno in questo momento per prendere il posto del tecnico spagnolo, è José Mourinho che inizierebbe ben volentieri una nuova avventura in Inghilterra su una panchina così prestigiosa, dopo quasi un anno dall’addio al Manchester United. Emery, però, alla domanda sul possibile licenziamento da parte del club entro fine stagione si è detto sicuro di sè: “Esonero? Sono io l’allenatore”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter-Hellas Verona, le ultime di formazione. Lukaku è già carico, la squadra è serena

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy