Le PAGELLE di Inter-Ludogorets 2-1: Sanchez il migliore, Eriksen assistman. Lukaku luci ed ombre

Le PAGELLE di Inter-Ludogorets 2-1: Sanchez il migliore, Eriksen assistman. Lukaku luci ed ombre

I voti e i giudizi del ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League

di Simone Frizza, @simon29_

PAGELLE

Partiti, si comincia! È iniziato, nel clima surreale di un San Siro completamente deserto, il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League tra Inter e Ludogorets. Qui su Passioneinter.com vi offriamo le pagelle aggiornate live in tempo reale della gara del Meazza.

Le PAGELLE di Inter-Ludogorets

Padelli 6 – Non perfetto in occasione del gol del Ludogorets. Tiro da posizione defilata, si lancia a terra in netto anticipo e viene sorpreso da Cauly. Si riscatta nel secondo tempo con un’ottima parata e una maggiore sicurezza trasmessa a tutto il reparto.

D’Ambrosio 6,5 – Il più brillante dei tre dietro, spesso si stacca in posizione di terzino e si spinge in avanti con buoni risultati.
75′ → Bastoni sv

Ranocchia 6 – Ben protetto dai suoi due colleghi, nelle poche volte in cui viene chiamato in causa si mostra attento.

Godin 5,5 – In occasione del gol subito cade a terra dopo una spallata. Contatto dubbio, ma la certezza è questa: un difensore come lui non può farsi superare in questa maniera.

Moses 6,5 Poco preciso nelle giocate, è il classico ‘motorino’ con quattro polmoni sulla fascia destra. Subisce un contatto molto dubbio in area, ma il VAR conferma la scelta dell’arbitro di non assegnare rigore.

Barella 6 – Molto volenteroso, va anche vicino al gol con un bel tiro da fuori area. Solita grande energia dal punto di vista atletico.
45′ → Brozovic 5,5 – Si affianca a Borja per aiutarlo con i compiti di regia ma appare poco concentrato.

Borja Valero 6,5 – Solita ottima prestazione a livello di regia. Sempre lucido, all’interno di una gara a bassi ritmi si integra ancora meglio.

Eriksen 6,5 – Fatica ancora a trovare la posizione perfetta a centrocampo, ma quando tratta la palla fa la differenza. Buon assist per Biraghi.

Biraghi 6,5 – Meno prorompente atleticamente del collega sulla destra, ha il merito di trovare il fortunoso gol del pareggio.

Sanchez 7,5 – Probabilmente il più brillante ed in partita degli 11 in campo. Assist per il gol del vantaggio nel primo tempo, super traversa nella ripresa. Ha tanta voglia di fare bene, e si vede.

Lukaku 6,5 – Se il gol di Biraghi è stato fortunato, quello di Romelu è il classico ‘gollonzo’. Dopo quattro minuti, però, si mangia una rete in uno contro uno col portiere. Nella ripresa colpisce anche un palo.
61′ → Esposito 6 – Mette minuti importanti nelle gambe di rientro dall’infortunio.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter-Ludogorets 2-1: prima traversa di Sanchez, poi palo di Lukaku! Buon intervento di Padelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy