Gasperini: “All’Inter non sono arrivato nel momento migliore. Gagliardini tra i migliori talenti che…”

Gasperini: “All’Inter non sono arrivato nel momento migliore. Gagliardini tra i migliori talenti che…”

Il tecnico dell’Atalanta ha parlato al Festival dello Sport di Trento, toccando diversi argomenti, fra cui il suo passato interista

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

L’allenatore dell’Atalanta Giampiero Gasperini, intervenuto a Trento in occasione del Festival Dello Sport, organizzato da La Gazzetta dello Sport, ricorda la sua brevissima parentesi interista: “All’Inter non sono arrivato nel momento migliore, ma nella vita bisogna essere bravi a costruirsi una seconda possibilità, ed io l’ho avuta all’Atalanta”.

All’interno dell’intervista il Gasp parla anche dei tanti talenti che è riuscito a scovare, fra cui spicca il centrocampista nerazzurro Roberto Gagliardini: “In questi anni ho provato a dare spazio e possibilità ai ragazzi che ritenevo talentuosi. Mi riferisco ai Gagliardini, ai Conti e ai Caldara. Parlavo con loro e dicevo ciò che credevo erano in grado di fare. Non ho inventato nulla, bisognava semplicemente togliere un po’ di polvere e aiutarli a diventare ottimi calciatori”.

Parole anche per commentare l’addio al calcio di Antonio Cassano“Magari al giocatore più forte vengono permesse cose che altri non pensano neppure. È quello che è successo ad Antonio. Sarei stato contento di allenare Cassano, gran talento, ma mai gli avrei permesso di mostrare atteggiamenti non consoni”.

LEGGI ANCHE – Torino-Inter: da Lazzari a Candreva, che intrecci sul mercato!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – MILITO: “LAUTARO-ICARDI, CHE COPPIA. E L’INTER PUO’ BATTERE MESSI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy