GdS – Giroud, Vertonghen e non solo: quante occasioni per l’Inter a zero

GdS – Giroud, Vertonghen e non solo: quante occasioni per l’Inter a zero

Il quotidiano traccia il disegno dei calciatori con il contratto in scadenza a giugno 2020

di Giuseppe Coppola

Giugno si avvicina e, in attesa di conoscere quello che sarà il nuovo calendario della Serie A, sono già tante le squadre che hanno deciso di correre ai ripari per cercare di anticipare la concorrenza ed assicurarsi così eventuali occasioni a parametro zero. Diversi i calciatori con il contratto in scadenza a fine 2020, sia in Serie A sia in particolare in Premier League. Nel ritratto disegnato da La Gazzetta dello Sport compaiono diversi obiettivi interisti, da Mertens a Giroud.

Il belga del Napoli è in cima alla lista dei desideri nerazzurri ma, anche grazie alla cura Gattuso, il rapporto con i partenopei sembrerebbe tornato quello di un tempo. Forte di questo legame, l’attaccante in Italia preferirebbe indossare ancora i colori azzurri per non tradire il suo club. Con lui anche Giroud, bloccato a gennaio dalla Beneamata prima del nulla di fatto dopo l’affare Eriksen ed inseguito anche dalla Lazio. In scadenza anche Vertonghen del Tottenham, ai suoi ultimi mesi di contratto con gli Spurs, così come Aranguiz del Leverkusen che aspetta di formalizzare un eventuale rinnovo. Tanti big anche in Ligue 1, da Meunier a Cavani passando per Kurzawa. Tra i calciatori che potrebbero liberarsi a zero a giugno ci sono anche due interisti: Borja Valero e Padelli. Discorso diverso invece per Young, con La Gazzetta dello Sport che parla di rinnovo automatico nonostante la scadenza fissata per giugno 2020.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

UFFICIALE – Il comunicato della FIFA: “Valutare i regolamenti per tutelare i contratti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy