GdS – San Siro, Sala spinge per la proprietà comunale: la posizione di Inter e Milan

GdS – San Siro, Sala spinge per la proprietà comunale: la posizione di Inter e Milan

Le due dirigenze sono decise ad annunciare la costruzione del nuovo stadio verso fine aprile

di Raffaele Caruso

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Inter e Milan sono pronte ad annunciare la costruzione del nuovo stadio che sorgerà a Milano entro la fine di aprile. Le due dirigenze sono pronte a sedersi al tavolo con Palazzo Marino e il sindaco Giuseppe Sala ma sono fortemente decise a traslocare e dire addio a San Siro.

Inter e Milan pagano al Comune di Milano un affitto di 4,5 milioni a stagione, sulla base di un accordo che scadrebbe nel 2030. Il sindaco Sala spinge sulla proprietà comunale del nuovo impianto ma al momento è difficile pensare che le due società siano d’accordo su questo passaggio.  Così si aspetta soltanto di avere in mano il progetto anche se si parla già di una possibile capienza da 60 mila spettatori e di una possibile parte interrata per ridurre l’impatto acustico. Costo dell’operazione: 600 milioni.

GdS – Ahi Spalletti: affaticamento muscolare per Lautaro. Il Toro a rischio per la Lazio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy