Getafe, parla Bordalas: “Inter? Sono loro i favoriti. Giocare a porte chiuse non sarà piacevole”

Getafe, parla Bordalas: “Inter? Sono loro i favoriti. Giocare a porte chiuse non sarà piacevole”

Il tecnico del club spagnolo, prossimo avversario dei nerazzurri in Europa League, anticipa il testa a testa con Conte

di Giuseppe Coppola

Intervistato dai microfoni di Radio Marca, il tecnico del Getafe José Bordalas ha parlato della sfida imminente dei suoi contro i nerazzurri di Antonio Conte, analizzando anche l’argomento Coronavirus che ha costretto gli spagnoli a giocare a porte chiuse sia l’andata che il ritorno della sfida con l’Inter.

“L’Inter è una grande squadra – dice Bordalas – e noi non siamo i favoriti. Giocare senza i tifosi non è piacevole per nessuno. Più che timore, da parte nostra c’è sicuramente rispetto per la trasferta di Milano, in cui verranno prese le misure necessarie”. Parlando poi dei limiti del Getafe, Bordalas risponde così: “Sono un allenatore molto ambizioso e il mio messaggio è molto chiaro perché non mi accontento mai. Quello che stiamo facendo è qualcosa di storico, ma spero che il meglio debba ancora arrivare”. Così il tecnico degli spagnoli ha scelto di caricare l’ambiente in vista del match di Europa League in programma contro i nerazzurri.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Juventus-Inter, c’è l’annuncio UFFICIALE. Le parole di Steven Zhang su nuovo stadio, razzismo e molto altro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy