Graziani: “Non mi sfogo contro Suning. L’Inter è molto competitiva, ma in campo non scende la società”

Graziani: “Non mi sfogo contro Suning. L’Inter è molto competitiva, ma in campo non scende la società”

L’ex calciatore si schiera dalla parte dei proprietari interisti, beccati dalle critiche dei tifosi negli ultimi giorni

di Antonio Siragusano

Ciccio Graziani, storica bandiera del calcio torinese di sponda granata, ha commentato positivamente l’operato sin qui svolto dalla famiglia Suning, che in un anno e mezzo ha speso oltre 500 milioni, aumentando – a suo parere – il tasso tecnico della squadra nerazzurra. Dalle sue dichiarazioni, l’ex attaccante ha lasciato intendere che buona parte delle responsabilità di questa serie di risultati deludenti, sia da imputare ai calciatori che scendono in campo e non dimostrano il loro reale valore.

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Graziani, ai microfoni di Premium Sport: “Non mi sento di sfogarmi contro Suning. Hanno investito oltre 500 mln e adesso l’Inter è molto competitiva. In campo non scende la società, ma i giocatori che contro la Spal non hanno fatto due passaggi consecutivi”.

LEGGI ANCHE –> LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-CROTONE: C’E’ EDER AL POSTO DI ICARDI. RAFINHA…

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER

NUOVO APPUNTAMENTO CON LO SCHERZO DELLA FARINA E DELLE UOVA: QUESTA VOLTA TOCCA A PERISIC

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy