I Top&Flop di Valencia-Inter: benissimo Esposito, Skriniar e Barella da rivedere

I Top&Flop di Valencia-Inter: benissimo Esposito, Skriniar e Barella da rivedere

Altra vittoria ai rigori per i nerazzurri: decisivo il penalty di Bastoni

di Simone Frizza, @simon29_

Non è stato Joao Mario, questa volta, a calciare il rigore decisivo che ha permesso all’Inter di battere il Valencia ai calci di rigori ed aggiudicarsi il Trofeo Naranja 2019. Il match, terminato 1-1 dopo i 90 minuti, è stato chiuso dal tiro dagli 11 metri di Alessandro Bastoni, che ha seguito il pessimo rigore calciato in curva da Garay. Prestazione abbastanza negativa per i nerazzurri, che hanno mostrato un’evidente difficoltà fisica ma, a seguito di un primo tempo sottotono, hanno giocato meglio nella ripresa. Ecco i Top&Flop del match individuati dalla redazione di Passioneinter.com.

TOP

Esposito – Entra nel secondo tempo e si mostra il più pimpante nella fase offensiva. È lui che, con un guizzo in area, si procura il rigore col quale Politano ha poi fissato il risultato sul definitivo 1-1.

Sensi – Ancora una volta l’ex Sassuolo si dimostra uno dei migliori in campo. Decisamente di un livello superiore nel centrocampo interista, potrà essere una buona risorsa durante l’anno.

D’Ambrosio – Sempre una garanzia in fase difensiva. Il terzino italiano si sta adattando sempre meglio nella difesa a 3 di Conte, nella quale prende posto da titolare in attesa del recupero dall’infortunio di Godin.

FLOP

Skriniar – A fronte di un D’Ambrosio ben adattatosi nella retroguardia a tre c’è invece uno Skriniar in difficoltà. La necessità di passare da un modo di difendere ad un altro, unita alla condizione fisica che – naturalmente – non è ancora al top, mettono in vetrina un calciatore ancora insicuro e poco brillante.

Barella – Al centrocampo nerazzurro manca la sua aggressività e la sua qualità. Deve lavorare ancora per trovare la forma migliore, per il momento non è neanche l’ombra di sé stesso.

Candreva – Oggi male anche l’esterno italiano. Diversi cross sballati e tanta imprecisione, è necessario ora voltare pagina e ricominciare a lavorare in vista della prossima partita.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.600 interisti!

LIVE MERCATO – Perisic al Bayern, ci siamo! Le ultime su Dybala, Icardi e Bergwijn

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy