Ibrahimovic: “Inter? Ha un grande allenatore. In Serie A farei ancora la differenza”

Ibrahimovic: “Inter? Ha un grande allenatore. In Serie A farei ancora la differenza”

L’attaccante deve decidere cosa fare del proprio futuro

di Antonio Siragusano

Attualmente ancora di proprietà dei Los Angeles Galaxy, Zlatan Ibrahimovic sta accarezzando l’idea di un clamoroso ritorno in Europa. Nonostante i suoi 38 anni compiuti da pochissimi giorni, il centravanti svedese si sente ancora parecchio in forma e specialmente sicuro di sé. Del resto non è una novità, per un calciatore che ha costruito il suo enorme successo da calciatore, non solo per le giocate in campo da fuoriclasse vero, ma anche per una spiccata personalità difficilmente riscontrabile in altri calciatori.

Intervistato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport, ecco le sue parole: “Pronto per tornare in Serie A? Al 100%. Per come mi sento e per come gioco, faccio ancora la differenza, in Italia e in tutti i paesi. Ci sono tante cose a cui pensare, come vedere fisicamente che opportunità c’è. Ma per giocare in Italia, non vedo nessun problema, faccio meglio di quelli che ci sono. Inter? Ha un grande allenatore, sta spingendo un po’, anche tanto. Altre squadre ci stanno provando ma, secondo me, non sono a livello della Juventus. Un po’ dietro la Juve, c’è l’Inter, secondo me.”


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Godin: “Inter? Contento della nostra partenza. Infortunio niente di grave, vi spiego cosa ho sentito”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy