Icardi dall’Inter alla Juve: gli ipotetici effetti sui bilanci. Prezzo ok per i bianconeri, Marotta fa la plusvalenza

Icardi dall’Inter alla Juve: gli ipotetici effetti sui bilanci. Prezzo ok per i bianconeri, Marotta fa la plusvalenza

Il giocatore ha perso parte del suo valore negli ultimi mesi

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Giochi di numeri: come quelli a cui – consapevolmente o meno – la Juventus ha dato vita nelle ultime ore, almeno da quando si è saputo che la maglia numero 9 dei bianconeri è, per ora, sguarnita: il vecchio proprietario della casacca, Gonzalo Higuain, ha infatti preso la numero 21, e comunque rimane un profilo in uscita. E più di qualcuno ha iniziato a pensare che, forse, quel numero 9 potrebbe prenderselo Icardi, tanto per dare continuità al numero che da anni veste all’Inter.

Ma i giochi di numeri – sempre sull’asse Inter-Juventus, sempre con Mauro Icardi al centro dei detti giochi – riguardano anche livelli più alti, e sono i numeri di cui dà conto l’autorevole sito calcioefinanza.it, che pubblica un prospetto di quello che potrebbe essere l’ipotetico impatto del trasferimento di Icardi dall’Inter alla Juve sul bilancio delle due società. Dunque i numeri. Si parla, per l’Inter, di un impatto positivo di 67,8 milioni di euro, considerati i 60 milioni di valore di mercato dell’attaccante (dati CIES), e i 9 milioni di stipendio lordo che l’Inter risparmierebbe. Un gruzzolo da 69 milioni, cui vanno tolti gli 1,2 milioni del minore ammortamento a bilancio, quindi eccoci a 67,8.

E, dall’altra parte del guado, quali effetti per la Juventus? Complessivamente, si tratterebbe di un impatto di 26,8 milioni per il bilancio di ogni stagione, questo considerando i 60 milioni di valore d’acquisto complessivi, ammortati a bilancio con rate annuali da 12 milioni, cui vanno aggiunti i 14,8 milioni di stipendio lordo. Il dato, insomma, più di rilievo per la Juve è che Icardi costerà più mantenerlo che pagarne le rate all’Inter: un dato favorito anche dalla situazione di svalutazione in cui, oggi, si trova l’attaccante argentino. Che da un lato aiuta la Juve, mentre dall’altro non impedisce all’Inter di fare la sua plusvalenza.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

ESCLUSIVA – Ritardo sul mercato? C’è l’accordo per Dzeko! L’affare è ai dettagli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy