Il presidente della RFEF, Tebas: “Contatti con l’Italia e la Germania. Ecco a che condizioni si potrà finire la stagione”

Il presidente della RFEF, Tebas: “Contatti con l’Italia e la Germania. Ecco a che condizioni si potrà finire la stagione”

Il numero uno della Federcalcio spagnola annuncia importanti decisioni

di Giovanni Ragosa, @giovanni_ragosa

Ai microfoni di Cadena Cope, Javier Tebas, presidente della Federcalcio spagnola (RFEF), ha tracciato la linea in merito alla ripresa dei campionati per l’emergenza coronavirus: “Nessuno sa cosa succederà. Finiremo la competizione, se si potrà finire. È una settimana importante in cui verranno prese le decisioni. Le competizioni sono molto collegate. Ho mantenuto i contatti con l’Italia e con la Germania. Vedremo cosa succederà martedì. Stiamo lavorando ad una soluzione a questo problema. Sono convinto che finiremo la stagione.”

Due giorni fa la Liga si è accodata alla Serie A, decidendo di sospendere il campionato per almeno due giornate. Secondo le ultime stime, sono poco più di mille i contagiati da COVID-19 nell’area di Madrid. Il Real è stato messo in quarantena e sono diversi i giocatori risultati positivi. La squadra allenata da Zinedine Zidane è “isolata” perché un giocatore del Real Madrid di basket è stato trovato positivo al Coronavirus e la rosa del tecnico francese utilizza le stesse strutture sportive.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – ESCLUSIVA, Bird: “Dovevamo ispirarci all’Italia”. Duro attacco all’UEFA dalla FederSupporter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy