Immobile, una sfida al sapore di rivincita: Lazio-Inter gli ha tolto tanto, ora vuole rifarsi

Immobile, una sfida al sapore di rivincita: Lazio-Inter gli ha tolto tanto, ora vuole rifarsi

Una stagione dopo si rincontrano laziali e nerazzurri all’Olimpico, come andrà a finire?

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Lo scorso 20 maggio Ciro Immobile si dovette arrendere in primis alle proprie condizioni fisiche non perfette, poi all’Inter che si riuscì a qualificare per la Champions League a discapito della sua Lazio in uno scontro diretto all’ultima giornata che aveva il valore di una finale.

La Gazzetta dello Sport sottolinea la voglia di rivalsa della punta campana: i rimpianti legati ai mesi di aprile e maggio sono ormai acqua passata, ma bruciano ancora perché gli hanno tolto diverse possibilità, dal diventare capocannoniere al giocare la Champions League questo anno. Ecco perché stasera Ciro vuole rifarsi. Stringerà i denti proprio come in quel 20 maggio, perché l’affaticamento muscolare gli ha impedito di allenarsi con la squadra gli ultimi due giorni, ma in campo ci sarà per dare l’assalto ad Icardi ed alla classifica marcatori. Magari lanciando la Lazio al terzo posto, provando ancora una volta ad entrare in Champions League.

+++LAZIO-INTER A FORTE RISCHIO RINVIO: TUTTI I DETTAGLI+++

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Barcellona: Dembélé nel “Tunnel degli schiaffi” prima del Clasico

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy