CIES – Inter terza italiana per spese sul mercato. Nerazzurri nella top 15 a livello europeo

CIES – Inter terza italiana per spese sul mercato. Nerazzurri nella top 15 a livello europeo

La società di Zhang ha speso più del Bayern Monaco

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Fine mercato estivo – in termini sempre di mercato – significa solo una cosa: quattro mesi – o meno – di distacco dalla marea di notizie (vere e false, bianche e nere, ciascuna attestante il contrario dell’altra) e dalla marea di soldi messi in moto per ogni affare. E spazio ai riscontri da campo, nonché ai conti della serva che vengono proposti – in versione ufficiale – da istituti appositi, come il CIES, il Centro Internazionale per gli Studi sullo Sport: che proprio oggi pubblica uno studio, appunto, sulle spese di mercato dei club delle principali leghe europee.

Anzitutto qualche dato generale: e cioè che la Serie A è il secondo campionato d’Europaex aequo con la Liga – per spesa media effettuata sul mercato da ciascun club (con 167 milioni di media per entrambe le leghe, seconde solo dietro alla Premier con 345 milioni). Ma l’analisi del CIES, poi, prosegue passando in rassegna tutte le società, una per una. Uno spaccato da cui si evince che l’Inter ha speso 364 milioni, ed è la terza italiana in questa particolare classifica, preceduta solo dalla Juventus (719 milioni, prima per distacco) e dal Milan (408 milioni). Nella classifica generale – in cui la fa da padrone il Manchester City con 1.014 milioni – i nerazzurri appaiono al quattordicesimo posto, davanti al Bayern Monaco.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

Lautaro Martinez: “Sorpreso dai minuti che ho giocato. Icardi? Avrebbe preferito restare in nerazzurro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy