Inter, Conte concede tre giorni di riposo: non era mai successo da inizio stagione

Inter, Conte concede tre giorni di riposo: non era mai successo da inizio stagione

Il tecnico era visibilmente soddisfatto dopo la vittoria di sabato

di Antonio Siragusano

Un Antonio Conte così sorridente e soddisfatto dopo la vittoria con l’Hellas Verona, lo si era visto davvero in pochissime occasioni sin qui. Nonostante la sua Inter abbia approcciato in maniera brillante alla stagione, quella di sabato era probabilmente una delle partite più sentite per il tecnico. Non solo per la risposta che si aspettava dopo la sconfitta in Champions League, ma anche per poter vivere serenamente il compleanno della figlia Vittoria e potersi godere queste due settimane di sosta in tranquillità.

Per questo motivo, come ribadito da Tuttosport nelle colonne di questa mattina, come premio per l’impegno e la grande disponibilità che soprattutto nell’ultimo mese la squadra ha dimostrato al proprio tecnico, Conte ha concesso addirittura tre giorni di assoluto riposo ai calciatori che ovviamente non saranno impegnati con le proprie nazionali. Si tratta anche in questo caso di un piccolo record interno, visto che dall’8 luglio ad oggi mai l’allenatore leccese aveva stoppato gli allenamenti per più di due giorni.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Conte sulle orme di Trapattoni. Le ultime su De Paul, Kulusevski e Darmian

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy