Inter, come sarebbe la classifica di Serie A con gli errori arbitrali

Inter, come sarebbe la classifica di Serie A con gli errori arbitrali

Come cambia la classifica conteggiando gli errori arbitrali?

di Alfredo Novello

Come sarebbe oggi la classifica di Serie A conteggiando tutti gli errori arbitrali avvenuti fin qui? Calciomercato.com ha provato a creare una classifica virtuale evidenziando i principali errori nelle prime venti giornate. Il caso più vistoso dell’ultima giornata di A, lo si trova in Lecce-Inter: mancherebbe un rosso al terzino dei padroni di casa Donati, per un’entrata pericolosa ai danni di Barella.

In questo come in tanti altri casi finora, l’arbitro viene mandato al monitor per vedere l’intervento, ma il direttore di gara non cambia idea e rimane sulla scelta iniziale. Questa la graduatoria (squadra – sviste a favore – errori contro – saldo):

Genoa 5 – 1 (+4)
Udinese 3 – 1 (+2)
Verona 2 – 0 (+2)
Sassuolo 3 – 2 (+1)
Juventus 4 – 3 (+1)
Fiorentina 4 – 3 (+1)
Spal 1 – 0 (+1)
Parma 1 – 0 (+1)
Sampdoria 2 – 1 (+1)
Lazio 3 – 2 (+1)
Cagliari 2 – 1 (+1)
Torino 1 – 1 (0)
Brescia 0 – 0 (0)
Lecce 3 – 3 (0)
Napoli 2 – 3 (-1)
Bologna 1 – 3 (-2)
Inter 2 – 4 (-2)
Roma 0 – 2 (-2)
Milan 0 – 3 (-3)
Atalanta 1 – 7 (-6).


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

[PODCAST] Passioneinter Talk #43: Acceleriamo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy