Inter, Eriksen è uno specialista su punizione: 14 gol ed una perla contro Buffon

Inter, Eriksen è uno specialista su punizione: 14 gol ed una perla contro Buffon

Il centrocampista danese, nuovo acquisto dei nerazzurri, rappresenta l’arma in più che mancava alla Beneamata

di Giuseppe Coppola

Minuto 71. Palla al limite dell’area: destro rasoterra e Buffon che può solo toccare, arrendendosi al pallone che si spegne alle sue spalle. Christian Eriksen in carriera ha punito anche la Juventus su calcio di punizione e si è consacrato come un vero e proprio top player di questa specialità. Dal gol ai bianconeri nell’annata 2017/2018 in Champions League alla doppietta nella stagione 2015/2016, contro lo Swansea. Una sul palo lontano, l’altra forte ed imprendibile all’incrocio più vicino: il danese è l’esperto dei calci da fermo che mancava all’Inter.

Ben 14 le reti su calcio di punizione in carriera siglate da Christian Eriksen e riportate da Transfermarkt. La prima risale alla stagione 2012/2013 ed è una vera e propria ciliegina sulla torta nel match vinto sul Feyenoord per 3-0 grazie anche al gioiello del danese. Quattro reti da fermo nell’annata successiva, altre quattro nel 2014/2015 tra Premier e coppa. Poi Swansea, Juventus, Everton e Norwich le ultime vittime, con i Canaries puniti il 28 dicembre scorso. Un vero e proprio specialista per l’Inter che nelle ultime stagioni ha faticato a trovare la rete con continuità su calcio di punizione: in questo, ma anche in tanti altri sensi, Christian Eriksen può essere l’uomo giusto per l’Inter di Conte.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Eriksen, finalmente è ufficiale. Gabigol si annuncia al Flamengo, Politano è del Napoli

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy