Inter-Juve, si sfidano mezzo miliardo di stipendi: a Milano comandano Conte e Lukaku, Ronaldo irraggiungibile

Inter-Juve, si sfidano mezzo miliardo di stipendi: a Milano comandano Conte e Lukaku, Ronaldo irraggiungibile

Il confronto tra le due potenze italiane con quelle europee e i leader americani di basket, football e baseball

di Simone Frizza, @simon29_

Domenica sera, sul prato di San Siro, con Inter e Juventus si sfideranno anche oltre mezzo miliardo di stipendi. Si aggira intorno a quella cifra la somma tra gli ingaggi di casa bianconerazzurra, anche se, spiega La Gazzetta dello Sport, è il club di Torino ad offrire numeri maggiori. Se non altro per l’ingaggio che percepisce Cristiano Ronaldo, quei 31 milioni annui assolutamente irraggiungibili da tutti gli altri colleghi.

Il confronto – A Milano comanda Romelu Lukaku, che con i suoi 7,5 milioni annui (più 1,5 di bonus) vince per distacco il paragone con gli altri suoi compagni. Degni di nota poi i 5 milioni percepiti da Godin e Sanchez, i 3,5 di Brozovic e, soprattutto, gli 11 di Antonio Conte in panchina, definito dai più il vero e proprio top player di casa nerazzurra. A Torino, invece, all’inarrivabile Ronaldo segue Matthijs De Ligt con i suoi 8+4. In seguito, ecco Higuain (7,5), Dybala (7,3), Rabiot (7+2) e Ramsey (7). A questi, infine, si aggiungono una serie infinita di calciatori con stipendi che gravitano tra i 5 e i 6,5 milioni annui, capeggiati da mister Sarri che ne vanta 5,5, ovvero l’esatta metà di Conte.

Superpotenze americane e non – Mettendo insieme Inter e Juventus, però, non ci si avvicina neanche minimamente a Barcellona (671) e Real Madrid (641), mentre i due Manchester, primi in Premier, sono più vicini e superati dalla Juve (297 il City, 287 lo United). Negli Stati Uniti, invece, ecco i 244 per gli Atlanta Falcons (top della Nfl di football), i 217 dei Boston Red Sox (Mlb di baseball) e i 148 degli Houston Rockets di James Harden (basket Nba). Le regole americane del salary cap, però, sono più stringenti e le stelle «recuperano » con enormi contratti di sponsorizzazione.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Verso Inter-Juve, zero turnover per Conte: rientra Lukaku, un solo dubbio di formazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy