Inter-Juve, Spalletti in conferenza: “Dobbiamo attaccare per tutti i 90′ ma la mentalità è stata giusta”

Inter-Juve, Spalletti in conferenza: “Dobbiamo attaccare per tutti i 90′ ma la mentalità è stata giusta”

L’allenatore nerazzurro ha parlato con i giornalisti al termine della partita pareggiata 1-1 contro i bianconeri

di Federico Spagna, @federico_spagna

Al termine di Inter-Juventus, Luciano Spalletti ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa per commentare la partita pareggiata 1-1. Passioneinter.com presente in sala stampa col proprio inviato vi riporta le dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro:

MIGLIOR INTER DELL’ANNO – “Abbiamo fatto delle buone prestazioni nell’ultimo periodo ma non è facile mantenere il predominio territoriale per tutti i 90′. Sappiamo difendere meno di quanto sappiamo pressare. Mettersi lì in fase difensiva è controproducente. Ci serve cattiveria per non soffrire. Dobbiamo fare la partita e posizionare la linea difensiva sulla metà campo. Se gli avversari sono la Juve rischi molto se non lotti per tutta la gara”.

NAINGGOLAN – “Forse ho sbagliato a sostituire Nainggolan ma mi sembrava un po’ stanco. Volevo mettere uno che sapeva gestire la palla, avevo pensato anche a Vecino ma rischiavo di abbassare troppo la squadra”.

MENTALITA’ – “La squadra ha sempre tentato di giocare con la stessa mentalità dall’inizio dell’anno. A volte siamo entrati in discussione sul fatto di passare la palla al portiere per costruire dal basso. Se vengono a pressarci è meglio perché se esci dal pressing giochi in campo aperto e gli avversari poi sono costretti a rincorrere e non è mai facile. In alcuni momenti non si riesce a farlo e le partite diventano equilibrate come quelle di stasera però la mentalità è stata quella giusta. Abbiamo provato a segnare anche nel secondo tempo. Perisic ha avuto un’occasione da due passi e anche delle mischie pericolose. Io farò i complimenti alla squadra per la prestazione. Bisogna considerare il lavoro di squadra”.

Le PAGELLE di Inter-Juventus: perla Nainggolan, Perisic trascinatore. Vecino e Brozovic imprecisi

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy