Inter-Juventus, Nainggolan (Dazn): “Rammarico per non aver vinto. Il gol? Ho pensato di segnare”

Inter-Juventus, Nainggolan (Dazn): “Rammarico per non aver vinto. Il gol? Ho pensato di segnare”

Il centrocampista belga aveva sbloccato l’incontro

di Antonio Siragusano

Doveva essere la sua gara quella contro la Juventus, nella serata probabilmente più importante. Così, Radja Nainggolan ha risposto presente realizzando una rete capolavoro. Il centrocampista belga non è comunque ancora al top dal punto di vista fisico, e si è visto quando nel secondo tempo la sua prestazione è stata vistosamente calante. Ma dopo 45′ giocati ad altissimo livello, con rincorse e strappi offensivi, i presupposti in vista del finale di stagione dell’Inter sono più che buoni. Il Ninja, al termine dell’incontro, ha poi parlato ai microfoni di Dazn.

Queste le sue parole: “Poteva essere uno score più ampio, ma alla fine penso che possiamo essere soddisfatti dalla prestazione. Il primo tempo potevamo accumulare un risultato più importante e nel secondo abbiamo mollato un po’, concedendo poco. Rimane un po’ di rammarico per aver preso solo un punto. Ci sono state occasioni in cui potevamo fare meglio, ma la Juve è una grande squadra e li abbiamo messi in difficoltà, peccato non aver vinto. Il gol? Per me l’importante è sempre il risultato di squadra, segnare è sempre un piacere ma sarei stato più contento se avessimo vinto. Ho soltanto pensato di fare gol e mi è andata bene”.

piuletto

Spalletti ed un futuro da scrivere, la Gazzetta: “Inter, cominciare da zero un rischio troppo grande?”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy