Inter-Juventus, Paratici (Sky): “Sempre una gara dura, a prescindere da chi c’è. Dybala? Non sorprende la sua titolarità”

Inter-Juventus, Paratici (Sky): “Sempre una gara dura, a prescindere da chi c’è. Dybala? Non sorprende la sua titolarità”

Il direttore bianconero ha così commentato il match contro l’Inter in programma alle 20.45

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

In vista della sfida contro l’Inter, valida per la settima giornata di Serie A, il dirigente della Juventus, Fabio Paratici, ha commentato il match che inizierà alle ore 20.45, ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole a pochi minuti dal fischio d’inizio:

Preoccupato da Conte – “Conosco molto bene Antonio, è un bravissimo allenatore. Al di là di lui io sono alla Juve da 10 anni, abbiamo giocato tantissimi Inter-Juve ed è sempre una partita dura, a prescindere da chi ci sia. Speriamo sia una bella partita e anzi, sicuramente lo sarà“.

Dybala titolare – “Non sorprende, Paulo è il numero 10 della Juve, era appetito da grandi squadre come Higuain perché sono grandi giocatori. Ha una media gol pazzesca, è stato decisivo per l’ultimo Scudetto proprio qua a San Siro. Logica della scelta? Di queste cose se ne occupa Sarri, dovreste chiedere a lui“.

De Ligt – “È un grande giocatore, è stato premiato come migliore della Champions League lo scorso anno. Sicuramente crescerà ancora, si sta adattando bene e non credo che sia un pensiero per noi, anzi“.

 

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Footy Headlines – Rumors da Nike: in arrivo una quarta maglia rosa per una big. Tra le papabili c’è l’Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy