Inter-Juventus, Stankovic (Dazn): “I 3 punti sono obbligatori. Icardi? Archiviamo questo caso. Mourinho…”

Inter-Juventus, Stankovic (Dazn): “I 3 punti sono obbligatori. Icardi? Archiviamo questo caso. Mourinho…”

Le parole dell’ex centrocampista nerazzurro nel pre partita del Derby d’Italia

di Raffaele Caruso

Nel pre partita di Inter-Juventus in onda su Dazn, c’è spazio anche per Dejan Stankovic: l’ex centrocampista nerazzurro è presente a San Siro in occasione del Derby d’Italia che chiuderà il sabato della 34esima giornata di Serie A.

Ecco le parole del Drago: “L’Inter può battere la Juve, i tempi sono maturi. Sono due squadre con mentalità diverse. La Juve non ha nulla da perdere, l’Inter ha un po’ di pressione ma i 3 punti devono rimanere qui a San Siro. Sono obbligatori”.

Il caso Icardi: “Non possiamo metterlo in discussione. Se Spalletti ha scelto così, allora va bene. Il suo anno? E’ stato turbolente. Direi archiviamo questo caso, guardiamo in avanti. La maglia però va sempre prima di tutto”.

Il ricordo dello Special One:Per Mourinho ero pronto a lasciare il cuore, dopo due anni abbiamo vinto tutto. Eravamo una grande famiglia”.

LIVE Inter-Juventus: segui la diretta su Passioneinter.com!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy