Inter-Lazio, Spalletti in conferenza: “La sconfitta fa male ma è da buttare giù. A volte facciamo delle banalità”

Inter-Lazio, Spalletti in conferenza: “La sconfitta fa male ma è da buttare giù. A volte facciamo delle banalità”

L’allenatore nerazzurro ha parlato con i giornalisti al termine della partita persa ai rigori contro i biancocelesti

di Federico Spagna, @federico_spagna

Finisce qui l’avventura dell’Inter in Coppa Italia, il match contro la Lazio ha dimostrato che non basta soltanto il cuore per superare gli avversari ma serve anche la testa. I nerazzurri non sono riusciti a sfruttare le occasioni nei 90′ e dopo supplementari e rigori escono dalla competizione ai quarti di finale. Al termine di Inter-Lazio di Coppa Italia, Luciano Spalletti ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa per commentare la partita. Passioneinter.com presente in sala stampa col proprio inviato vi riporta le dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro:

NAINGGOLAN – “Siamo arrivati a questo punto senza di lui, quindi altre soluzioni le abbiamo. Ha avuto delle ricadute e non si è allenato con continuità. Lo valuteremo di volta in volta. C’è da buttar giù questa sconfitta perché ci fa male e ci dà fastidio per come è venuta. Dovremo ridare ordine anche in base a quello che abbiamo fatto vedere. Siamo una squadra in condizione. Ci dispiace e si rimane male. I giocatori reagiscono tutti, non c’è nessuno che sta comodo dentro quella che è una partita che ti va male, quello che è un episodio che ti gira contro. I giocatori vogliono farsi vedere in allenamento, vengono quelli che non hanno giocato e ci mettono qualcosa in più, i giocatori vogliono giocare. Poi certo qualcosa va storto e sei sotto quella che dovrebbe essere la tua prestazione. Sono convinto che Nainggolan reagirà come ha sempre fatto e poi la squadra si farà trovare pronta. Chiaro che il risultato ti martella in questi giorni. Entrambe le squadre hanno fatto una buona partita, una partita combattuta. Attraverso quello che è stato lo svolgimento ci si porta dietro ciò che si dovrà far vedere nella prossima partita”.

Passioneinter.com: Quanto la fa arrabbiare vedere sbagliare troppi appoggi semplici? – “È un po’ quella che è la nostra caratteristica, a volte facciamo delle cose illuminanti, a volte facciamo delle banalità. È chiaro che siamo questi qui, nella fase di possesso questa pulizia di far girare palla non è così alta, non è così elevata. In altri momenti si riesce a sopperire con qualità”.

LEGGI ANCHE –> CONTE SOTTO LA SEDE DELL’INTER: “CONTATTI? NO COMMENT”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy