Inter-Ludogorets a porte chiuse, parla l’arbitro Siebert: “Atmosfera strana, si sentivano tutti i rumori”

Inter-Ludogorets a porte chiuse, parla l’arbitro Siebert: “Atmosfera strana, si sentivano tutti i rumori”

Il direttore di gara tedesco ha raccontato il suo punto di vista sulla gara di Europa League

di Simone Frizza, @simon29_

L’atmosfera particolare e quasi surreale l’hanno vissuta tutti. Sebbene la gara non avesse molto da offrire già in partenza, vedere Inter-Ludogorets in quel San Siro completamente deserto ha fatto ‘impressione’ un po’ a tutti. E l’arbitro della gara, il tedesco Daniel Siebert, non ha fatto eccezione. Il direttore di gara, infatti, al termine di St.Pauli-Osnabruck, ha commentato quanto ha vissuto quella sera a Milano.

“C’era una strana atmosfera a Milano. Durante la partita si sentivano tutte le urla dei giocatori. Paura dell’infezione? Per precauzione, volevo fare i test nella base olimpica di Berlino. Ma dal momento che non ho avuto sintomi, non l’ho fatto”, ha affermato Siebert.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Marotta torna all’attacco: “Il campionato rischia il collasso”. Juventus-Inter, si gioca il 9 marzo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy