Sono Inter e Milan le squadre più penalizzate dalle nazionali, ecco perché…

Sono Inter e Milan le squadre più penalizzate dalle nazionali, ecco perché…

Le due squadre milanesi sono quelle che hanno dato più giocatori alle Nazionali

di Federico Spagna, @federico_spagna

Inter e Milan sono le squadre più penalizzate dalla pausa per le nazionali. A riferirlo è La Gazzetta dello Sport, che nell’edizione odierna fa il punto della situazione sulle nazionali. Contando anche l’Under 21 ma non le selezioni giovanili i rossoneri hanno prestato alle nazionali ben 16 giocatori per un totale di 1744 minuti in più nelle gambe.
In questa speciale classifica i nerazzurri si sono ritrovati saccheggiati dalle nazionali 14 giocatori solo della prima squadra, a cui se ne aggiungono 15 delle giovanili per un totale di ben 29 calciatori volati in ritiro con le proprie nazionali. A ciò si aggiunge che i giocatori dell’Inter risultano essere quelli che hanno macinato più chilometri con le rappresentative dei propri Paesi: ben 115mila e 962, con quattro elementi a rischio jet lag (Miranda, Nagatomo, Vecino e Icardi) e due infortuni in più. Quello di Cancelo in allenamento con il Portogallo il più preoccupante, mentre per Miranda, che ha saltato il secondo impegno del Brasile dopo lo scontro con il portiere Alisson, l’allarme sembra rientrato.

INTER, MERCATO? “ACQUISTI GIUSTI!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy