Inter, dopo il triplete le sfide ad andata e ritorno sono diventate un incubo: un dato lo conferma

Inter, dopo il triplete le sfide ad andata e ritorno sono diventate un incubo: un dato lo conferma

Dopo la sconfitta contro il Napoli la strada per la finale di Coppa Italia si è messa in salita

di Luca Tagliabue

Vincere la Coppa Italia è uno degli obiettivi stagionali dell’Inter, ormai a secco di trofei da quasi dieci anni. La sconfitta nella semifinale d’andata contro il Napoli ha però complicato parecchio le cose per i nerazzurri, che, nel caso non dovessero riuscire a ribaltare il risultato nella partita di ritorno, vedrebbero confermato un vero e proprio tabù del periodo post-triplete.

Dalla stagione 2011/2012 in poi infatti l’Inter è uscita vincente solo da tre doppi confronti su nove, ciascuno dei quali contro squadre di livello molto basso (Cluj, Celtic, Rapid Vienna) e tutti nei sedicesimi di finale di Europa League. Appena il livello si è alzato, invece, la squadra è sempre andata incontro ad un’eliminazione: negli ottavi di Champions contro il Marsiglia (stagione 2011/2012), in quelli di Europa League contro Tottenham (2012/2013), Wolfsburg (2013/2014) e Eintracht (2018/2019), e in semifinale di Coppa Italia contro Roma (2012/2013) e Juve (2014/2015).

Un dato preoccupante, che testimonia senza mezzi termini il forte ridimensionamento del club negli anni successivi al triplete e che ora Conte è chiamato a controvertere. A partite dalla doppia sfida contro il Ludogorets delle prossime settimane, un test non proibitivo ma che potrà servire a rimettersi da subito sui binari giusti in vista del ritorno contro il Napoli in Coppa Italia e dell’eventuale proseguimento della competizione in campo europeo.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Nuova puntata di PassioneInter Talk. Viviano in stand-by, le ultime verso Lazio-Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy