Inter-PSV, Van Bommel: “Potevamo anche vincere. Un punto a San Siro è bellissimo”

Inter-PSV, Van Bommel: “Potevamo anche vincere. Un punto a San Siro è bellissimo”

Grazie al pareggio ottenuto dal PSV l’Inter è fuori dalla Champions

di Simone Tortoriello, @simonzibon

Intervenuto al termine della gara tra Inter e PSV, terminata 1-1 con le reti di Lozano e Icardi, che condanna l’Inter in Europa League, l’allenatore della squadra olandese Mark Van Bommel, ex centrocampista del Milan, ha così commentato la partita: “Abbiamo giocato con tanto coraggio, in un grande stadio come San Siro. Si vede la differenza rispetto a come abbiamo iniziato questa Champions League. Se avessimo passato il turno sarebbe stata una cosa incredibile.”

ANDATA – “La prima partita contro l’Inter è stata cruciale, Handanovic andava espulso, magari avremmo potuto giocarcela fino in fondo. Alla fine due punti è meglio di uno. E’ stato un girone difficilissimo, ma da queste partite possiamo imparare molto.”

“Abbiamo combattuto fino alla fine, loro hanno segnato solamente a 20 minuti dalla fine, potevamo pure vincere e chiudere a 4 punti. Se l’Inter pensava alla partita di Barcellona? Non ci riguarda. Le assenze dell’Inter a centrocampo? Per noi non cambia nulla chi avrebbe giocato a centrocampo. Abbiamo disputato una buona Champions, abbiamo fatto vedere che possiamo competere contro tutte le formazioni. Penso che abbiamo fatto un ottimo cammino in questa Champions, molti giocatori sono cresciuti, molti sono arrivati in Nazionale, e chiudere con un punto a San Siro è una cosa bellissima“.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

WANDA NARA, LOOK HOT ESPLOSIVO PRIMA DI TIKI TAKA: I TIFOSI IMPAZZISCONO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy